Sprinting sulle dita dei piedi contro le palle dei piedi

Se sei un sprinter competitivo, probabilmente già sapete che anche piccoli cambiamenti possono significare la differenza tra la vittoria o la perdita di una gara. Molto spesso va in una corretta tecnica di sprint e la posizione dei piedi durante l’atterraggio è solo un fattore importante. Utilizzando la parte destra del piede, potrai incorporare un’azione a molla che possa rendere il tuo tempo il più velocemente possibile.

Ti stai chiedendo se dovresti sbarcare sulle palle dei piedi o sulle dita dei piedi. La risposta è che si dovrebbe fare un po ‘di entrambi. Gli allenatori insegnano ai sprinters di cercare quel “punto dolce” che è sempre così leggermente davanti alla palla del piede, ma non abbastanza lontano come le dita dei piedi. L’allenatore di pista olimpica Dr. Nicholas Romanov chiama la posizione corretta della posizione “S-spring”, indicando una posizione in cui il tuo peso è equilibrato in quel punto proprio di fronte alla palla del piede e il tuo ginocchio è piegato – rendendo il perfetto Condizione per creare un movimento “primavera” che possa spingerli in avanti nel modo più efficiente possibile.

Da qualche parte in mezzo