Rottura di pompelmi con strep

Lo streptococco del gruppo A, talvolta chiamato “gruppo A strep”, è un batterio che spesso vive nella tua gola e sulla tua pelle. Sebbene il semplice trasporto del batterio non sempre causa sintomi di una malattia, lo streptococco del gruppo A può causare infezioni, secondo i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. È possibile notare lesioni sulla pelle come il pimple, se il batterio provoca un’infezione cutanea.

Impetigine

Impetigo è un’infezione degli strati superiori della pelle che inizia generalmente quando i batteri provenienti da una persona infetta entrano in una ferita, ferita o morso di insetti, secondo la Cleveland Clinic. Anche se i batteri stafilococco sono normalmente la causa di impetigo, il gruppo A strep può anche essere il colpevole. Si possono notare segni di impetigo generalmente entro uno o tre giorni dopo che si sviluppa l’infezione. Il segno primario di impetigo è lesioni rosse o pimple circondate da una pelle irritata. Le lesioni alla fine si riempiono di pus, si aprono in pochi giorni e creano una grossa crosta. Anche se è più probabile notare queste lesioni sul viso, le gambe e le braccia, possono eruttare in qualsiasi luogo.

Un altro possibile colpevole

La febbre scarlatta è un’altra forma di una malattia causata dal gruppo A strep. Normalmente si presenta dopo avere un’infezione della gola strep, anche se è possibile avere la febbre scarlatta senza la gola strep. L’eruzione cutanea scarlatta potrebbe essere teoricamente sbagliata per i brufoli, anche se l’impetigo è la causa più probabile delle lesioni correlate alla strepto che somigliano ai brufoli. Il segno primario della febbre scarlatta è un ampio spasmo di piccoli scantonamenti rossi che assomigliano alla scottatura e si sente come urti d’oca o carta vetrata, secondo i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie. L’eruzione in genere inizia sul collo e sul viso – saltando l’area intorno alla bocca – e scende al di sotto del tronco e oltre. Dura circa due giorni a una settimana. Una febbre alta, ghiandole del collo gonfie e una lingua simile a una fragola normalmente accompagnano i morsi di scarlatto.

Trattamento e cura domestica

Il medico può darvi degli antibiotici orali se ti diagnostica con la febbre scarlattina o l’impetigo causata dal gruppo strep. Il medico può anche trattare l’impetigo con un unguento antibiotico per la tua pelle. Tuttavia, se si dispone solo di un caso minore di impetigo, può semplicemente formulare suggerimenti per l’igiene, come lavare la pelle e non toccare le lesioni durante l’attesa che si curino. Un metodo di pulizia che il medico può suggerire per l’impetigine lieve è una soluzione di aceto bianco e acqua seguita da un antibiotico over-the-counter pomata, secondo MayoClinic.com. Assorbire l’area colpita in questa soluzione per 20 minuti vi aiuterà a rimuovere le cicatrici dalle lesioni.

avvertimento

Se si è diagnosticata la febbre scarlatta e non si riceve il trattamento, i batteri del gruppo A possono diffondersi in altre parti del corpo, come i seni e il sangue. Potrebbe anche portare alla febbre reumatica, una grave condizione di salute che colpisce la pelle, il cuore, il sistema nervoso e le articolazioni, avverte MayoClinic.com. Una condizione chiamata glomerulonefrite poststreptococcica, o PGSN, è una possibile complicazione dell’impetigo. È l’infiammazione renale che si verifica quando gli anticorpi contro l’infezione danno piccole strutture nei reni. Anche se siete antibiotici, informi immediatamente il medico se si inizia a manifestarsi sintomi quali urina sanguigna, minzione ridotta, gonfiore del viso, articolazioni rigide, articolazioni dolorose o alta pressione sanguigna.