Ovulazione con basso livello di progesterone

La gravidanza non è sempre facile, infatti, può essere molto difficile. Per l’ovulazione, i livelli ormonali devono essere bilanciati correttamente. In caso contrario, può verificarsi un’anovolazione. Ci sono modi per tenere traccia dei livelli di progesterone e dell’ovulazione. Tenendo traccia di entrambi i livelli ormonali e l’ovulazione, è possibile aumentare le tue possibilità di concepire.

Livelli dell’ormone

I livelli di ormoni devono essere in un certo intervallo durante la fase lutea e anche durante la gravidanza. La fase luteale è costituita dai giorni che si verificano dopo l’ovulazione. Tipicamente, questo è di circa 14 giorni. Questi livelli iniziano a bassa durante l’ovulazione e iniziano ad aumentare durante tutta la gravidanza. Questi livelli continuano ad aumentare ogni trimestre. Il livello di progesterone durante la fase follicolare dovrebbe essere di circa 1,5 ng / ml. La fase follicolare è quella che si verifica prima dell’ormai e è quando il follicolo ovarico matura. Questa fase termina quando inizia l’ovulazione. Se la percentuale di progesterone è superiore, le probabilità di rimanere incinte sono più basse. I livelli di progesterone durante l’ovulazione dovrebbero essere di circa 10 ng / ml. Se stai assumendo ormoni, il livello dovrebbe essere di circa 15 ng / ml. Tuttavia, un livello di progesterone superiore a 5 è un’indicazione che si verifica l’ovulazione.

Ovulazione

L’ovulazione avviene quando un uovo che è maturato viene rilasciato dalle ovaie. Dopo essere stato rilasciato, si percorre il tubo fallopiano con la possibilità di essere fecondato. La maggior parte delle donne ovulano ovunque tra il giorno 11 e il giorno 21 del loro ciclo. Un altro modo per calcolare quando si è più fertili è contando 12 a 16 giorni da quando il prossimo periodo previsto dovrebbe verificarsi. Calcolando quando dovete essere l’ovulazione, è più probabile concepire.

Basso progesterone

Durante l’ovulazione, i livelli di progesterone sono di solito circa 10 ng / ml. A volte questo livello è più elevato e talvolta è più basso. Se è più alto, le probabilità di concezione vengono abbassate. Se è più basso, lo stesso è vero. Una fase luteale ridotta – quella che dura meno di 10 giorni – può essere un segnale che i livelli di progesterone sono bassi. Alcuni disturbi sono anche causati da bassi livelli di progesterone. Il progesterone prepara il tuo corpo o, più in particolare, il tuo utero per l’impianto.

Trattamento per basso progesterone

Ci sono numerosi trattamenti di progesterone là fuori. Questi integratori ormonali sono disponibili in una delle quattro forme: creme, farmaci orali, supposte vaginali e iniezioni intramuscolari. La forma orale di qualsiasi ormone è meno efficace a causa del fatto che il fegato deve metabolizzarlo prima di essere inviato al resto del corpo. Le creme del progesterone vengono usate solitamente non appena si verificherà la cationia. Queste creme non devono essere usate prima di questo periodo di tempo. Per quanto riguarda i supposte e le iniezioni vaginali, il medico le adatterà alle vostre esigenze ormonali. Consultare uno specialista prima di prendere qualsiasi ormone over-the-counter.

Monitoraggio dell’ovulazione e degli ormoni

È possibile monitorare l’ovulazione attraverso diversi metodi. Ci sono molti test a domicilio e test di fertilità. Questi test controllano gli ormoni per aiutarti a trovare i tuoi giorni di picco di fertilità. Alcuni di questi test consentono di sapere se è in grado di concieve affatto. Un medico, un endocrinologo, un ostetrico o un ginecologo potrà offrire test più precisi sugli ormoni del sangue per determinare i livelli ormonali. Questo può aiutare nella concezione e prevenire la probabilità di un aborto spontaneo con l’ormone.