La dieta alimentare cruda e uno stomaco gonfio

L’antropologo dell’Università di Harvard Richard Wrangham ha fatto la notizia nel 2002 con la sua ricerca sulla “Cucina come un tratto biologico”. Wrangham ha messo in evidenza la possibilità che i tratti digestivi umani “non consentano più l’elaborazione efficiente di alimenti grezzi”, un’ipotesi che chiunque abbia provato il gonfiore e il disagio che può derivare da una dieta cruda si capisce troppo bene. Grandi quantità di fibre indigeste e di malattie alimentari possono sconvolgere lo stomaco su una dieta alimentare cruda.

Vantaggi della fibra

Il tuo corpo richiede una certa quantità di fibre per funzionare. L’American Dietetic Association e il Dipartimento dell’Agricoltura Usa consigliano di mangiare almeno 30 grammi di fibra al giorno. Quella fibra ti farà sentire piena dopo i tuoi pasti e ti aiuterà a mantenere il tuo peso. Inoltre regolerai il funzionamento del tuo sistema digestivo e potresti ridurre le probabilità di sviluppare malattie cardiache o di alcuni tipi di tumori gastrointestinali. Una dieta alimentare cruda ti fornisce con ampia fibra.

Fibra e bloccaggio

Essendo vitale quanto la fibra è per la salute digestiva, troppo di esso può lasciarti sentire gonfio. Il tuo corpo non può digerire la fibra, la maggior parte del materiale passa attraverso il tuo sistema digestivo incontaminato. I batteri naturali presenti nel tratto intestinale possono tuttavia digerire alcuni tipi di fibre. Quando questi batteri festeggiano, producono gas come sottoprodotto del loro metabolismo, quindi la fibra in eccesso porta direttamente a gas in eccesso. Fino a quando la tua flora intestinale non si abitua a pasti ricchi di fibre, possono lasciare che si sente gonfiore di gas intestinale.

Pienezza

La fibra rallenta lo svuotamento gastrico. Questo rende più facile controllare il tuo peso su una dieta alimentare cruda, specialmente perché la maggior parte degli alimenti che mangiate fornisce la maggior parte senza molte calorie. Tuttavia, se ti piace grandi pasti, dovresti spiegare la lentezza della velocità in cui un pasto alimentare grezzo digerisce. Se si mangia poche ore prima di esercitare un’attività fisica faticosa, si può ancora sentire inaspettatamente pieno e gonfiato perché il cibo che hai mangiato richiede più tempo per elaborare.

Malattia alimentare

Dopo un focolaio di avvelenamento alimentare di salmonella, relativo a prodotti grezzi nel 2008, i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno preparato un comunicato stampa che ha rilevato che “i prodotti contaminati mangiati crudi sono un veicolo sempre più riconosciuto per la trasmissione di salmonella e altri agenti patogeni”. La malattia causata dal cibo può causare il sanguinamento e altri sintomi gastrointestinali sgradevoli o pericolosi. Se scegliete una dieta alimentare cruda e scopri che il tuo gonfiore è dotato di crampi di stomaco, diarrea dolorosa, vomito o febbre, si potrebbe avere un caso di malattia alimentare e dovrebbe vedere il medico.