Interazioni con supplementi di ferro

Per le persone che lottano con l’anemia – una condizione caratterizzata da bassi livelli di globuli rossi – i supplementi di ferro possono contribuire ad alleviare la grave stanchezza, la debolezza e le difficoltà respiratorie associate a questa condizione. Nonostante i benefici benefici degli integratori di ferro, questo integratore nutrizionale può interagire con alcuni farmaci, integratori o cibi che consumi durante la giornata. Discutere tutte le domande che hai riguardo le potenziali interazioni con i supplementi di ferro con il tuo medico.

I farmaci da evitare durante l’assunzione di ferro includono farmaci anti-infiammatori non steroidei – comunemente chiamati NSAIDs – e allopurinolo. Il ferro può anche ridurre l’efficacia della levotiroxina, della carbidopa e della levodopa. Inoltre, i farmaci che possono ridurre l’assorbimento del ferro includono antiacidi, alcuni bruciori di stomaco e farmaci da ulcere, quali cimetidina e famotidina, E farmaci per abbassare il colesterolo, come il colestipolo e la colestiramina. Prendete la dose giornaliera di ferro almeno due ore prima o due ore dopo aver preso un altro farmaco per limitare il rischio di sviluppare un’interazione negativa di farmaci.

Calcio e soia possono ridurre l’assorbimento del ferro, mentre gli integratori di ferro possono ridurre l’assorbimento di zinco. Evitare l’uso di integratori di ferro in combinazione con l’acacia, in quanto questa combinazione può provocare la formazione di un gel insolubile. Gli effetti collaterali di questa interazione iron-acacia non sono noti.

Prendere supplementi di ferro con il cibo può ridurre la quantità di ferro che il tuo corpo assorbe da 40 a 50 per cento, secondo MedlinePlus. Evitare di prendere ferro con prodotti lattiero-caseari, come yogurt o formaggio. Gli alti livelli di calcio nei prodotti lattiero-caseari possono impedire al corpo di assorbire correttamente il ferro. Prendi gli integratori di ferro su uno stomaco vuoto o con un pasto a basso contenuto di calcio.

Evitare di bere tè, caffè o latte quando prendi la dose giornaliera di ferro. Queste bevande possono limitare la quantità di ferro che il tuo corpo è in grado di assorbire da entrambi i supplementi e dai cibi ricchi di ferro.

Interazioni farmacologiche

Vitamina e interazioni supplementari

Interazioni alimentari

Interazioni di bevande