Effetti a lungo termine di grida ai bambini

Crescere in un ambiente pieno di voci forti può paralizzare la tua salute mentale. Considerate che le cose “buone” vengono raramente gridate, mentre gli epiteti negativi e squilibrati dell’anima vengono sollevati nei cieli. Un bambino non ha altra scelta se non ascoltare perché non ha fuga. Non riesce a salutare un taxi o saltare un autobus lontano da casa. Questa vittima prigioniera invece rimane da anni come gli effetti a lungo termine di urlare forma la sua mente.

Fiducia in se stessi

È impossibile formare un sano senso di sé quando sei un bambino che viene gridato su di frequente base. La fiducia in se stessi dipende dal vedere come un individuo stimato e rispettato. Nemours afferma che i bambini che vengono gridati possono subire danni alla propria immagine di sé. I bambini vittime di abusi verbali raramente si vedono come degni individui. La loro percezione di se stessi invece è di un essere insignificante che manca della capacità di influenzare la sua società. Questi bambini possono spesso essere aiutati a sviluppare la fiducia coinvolgendo negli sport scolastici o nei club accademici in cui possono raggiungere l’auto-affermazione.

Aggressione

Secondo Adulti e Bambini Insieme contro la violenza, quando i bambini che sono stati gridati a raggiungere costantemente l’età di 4 o 5 anni, probabilmente mostreranno comportamenti aggressivi. Questi ragazzi cominciano ad avere problemi nelle situazioni sociali con i loro coetanei. Essi agiscono per invadere lo spazio personale degli altri, spingendo, colpendo e persino mordendo. I bambini esposti a urlare devono essere insegnati come controllare la rabbia costruita in loro dagli abusi che hanno sopportato. La consulenza professionale è appropriata nel trattamento di modelli di comportamento aggressivo nei bambini piccoli.

Paura

Molti bambini che si urlavano diventano paurosi. La rete per la salute delle donne e dei bambini afferma che i bambini piccoli, anche i neonati, spesso sono spaventati da voci forti soprattutto se queste sono profonde e boomose voci maschili. Un ragazzo timido potrebbe reagire a gridare per aggravare, scuotere o nascondersi. Un atteggiamento temuto a lungo termine è probabile che si sviluppi se l’abuso di grida continua per mesi o anni. Questa timidezza può causare i bambini a lottare con lo sviluppo di amicizie. Può anche pregiudicare la loro capacità di affrontare i conflitti in modo da ritirarsi da queste difficili situazioni piuttosto che risolverle in modo efficace.

Problemi di concentrazione

I problemi di concentrazione non sono insoliti nei bambini che sono stati urlati per un lungo periodo di tempo. Il Centro per l’Avvocazione dei Bambini per la Contea di Osceola cita la mancanza di concentrazione come uno dei risultati dell’abuso emotivo. I bambini che hanno imparato a “sintonizzare” gridando lo fanno per difendersi temporaneamente dall’assalto verbale. Questo meccanismo di difesa ha un effetto negativo in seguito, però, come i problemi di concentrazione si sviluppano. Questa difficoltà diventa tipicamente un problema a scuola, specialmente nei gradi successivi dove i bambini sono tenuti a concentrarsi per lunghi periodi di tempo. L’attenzione individuale da insegnanti e tutor può spesso aiutare a migliorare la messa a fuoco con questi bambini.