È okra sicuro per le persone con ibs?

La sindrome dell’intestino irritabile, o IBS, è un disturbo digestivo che colpisce circa il 20 per cento degli adulti negli Stati Uniti, secondo l’Istituto nazionale di diabete e digestivi e disturbi renali. Mentre IBS provoca un grande disagio, tra cui gas, gonfiore, diarrea e costipazione, non provoca danni permanenti al tratto intestinale e può essere gestito con farmaci, cambiamenti di stile di vita e dieta. La tua dieta per IBS dipende dai sintomi e gli alimenti come okra possono aiutare i sintomi o peggiorarli.

Ocra

Okra, chiamata anche gumbo, è una verdura annuale nella stessa famiglia dell’ibisco. Okra è un verdure versatile, spesso aggiunto a zuppe e stufati, o mangiato fritto o bollito. Nutrizionalmente, non puoi sbagliare con okra. È basso contenuto di calorie e una buona fonte di fibre, vitamina A, vitamina C, acido folico e calcio. Una tazza di 1/2-tazza di okra cotta contiene 25 calorie, 2 g di fibre, 1,5 g di proteine ​​e 6 g di carboidrati.

Dieta per IBS

La dieta svolge un ruolo importante per aiutarti a gestire il tuo IBS. Ma gli alimenti che causano problemi possono variare da persona a persona. Si raccomanda di tenere un diario alimentare e notare i sintomi, quindi discutere con il medico o un dietista per aiutarti a determinare gli alimenti trigger e sviluppare un piano di dieta. La maggior parte delle persone con IBS scopre che la fibra crescente nella loro dieta può contribuire ad alleviare la costipazione, mentre altri ritengono che la fibra esacera la loro diarrea.

IBS e costipazione

Se IBS causa la stitichezza, si consiglia di seguire una dieta alta in fibra. La fibra alimentare aggiunge massa e ammorbidisce lo sgabello, che impedisce la formazione di sgabelli duri difficili da passare. Inoltre, mangiare una dieta ad alta fibra mantiene il colon disteso, che può aiutare a prevenire spasmi. Dovresti puntare da 20 a 35 g di fibra al giorno. Come una buona fonte di fibre, okra fa una buona scelta per aiutare a alleviare la costipazione associata al tuo IBS. Altri alimenti ad alta fibra includono cereali integrali, frutta fresca, altre verdure e fagioli.

IBS e Diarrea

Quando si verifica una diffusione della diarrea, si consiglia di limitare la fibra nella vostra dieta e seguire una dieta a basso contenuto di residui per aiutare a alleviare i sintomi. In questo caso, okra non può essere una scelta sicura e si dovrebbe limitare o evitare. Se includi okra nella vostra dieta, dovrebbe essere bollito fino a molto morbido. Inoltre, si dovrebbe evitare anche altre frutta e verdura crude, e grani interi durante un flare-up. I prodotti lattieri possono anche esacerbare la vostra diarrea e dovrebbero essere evitati. Provate a mangiare piccoli pasti e bere molta fluidità per mantenerti idratata.