È il tè nero o il tè verde più efficace per la perdita di peso?

I tè verdi e neri contengono composti che possono leggermente aumentare la perdita di peso e gli scienziati devono ancora condurre uno studio importante che conferma un vincitore chiaro. Non importa cosa bevi, comunque, il modo migliore per perdere peso è quello di mangiare una dieta sensibile e ottenere un sacco di esercizio fisico. Una volta che hai apportato questi cambiamenti di stile di vita, il tè può contribuire a migliorare i tuoi risultati.

Tè 101

I tè neri e verdi sono entrambi fatti da foglie della pianta Camellia sinensis, per cui l’unica differenza sta nella trasformazione. Le foglie di tè verde sono essiccate all’aria per asciugare, e poi vaporizzate o panificate. Le foglie di tè nero sono appassite, rotolate e lasciate a fermentare completamente, dopo le quali si verifica il fuoco. Questo processo di fermentazione riduce i livelli di antiossidanti chiamati catechine, associati alla perdita di peso. Il tè nero, tuttavia, è più elevato nella caffeina, che è stato dimostrato anche per aiutare a controllare il peso.

Il Skinny sulle Catechine

I ricercatori hanno provato l’effetto delle catechine sulla perdita di peso in uno studio pubblicato in “Obesità” nel 2007. Durante la prova, un gruppo di soggetti è stato dato tè verde con 583 milligrammi di catechine, mentre l’altro gruppo è stato dato tè verde con soli 96 milligrammi Di catechine. Alla fine dello studio di 12 settimane, il gruppo di alta catechina ha perso più peso e grasso corporeo e ha anche sperimentato una maggiore riduzione della dimensione della vita. Ciò indica che livelli superiori di catechina all’interno della stessa varietà di tè sono legati ad una maggiore perdita di peso, ma non dimostrano necessariamente che il tè verde sia più efficace del tè nero.

Significato della caffeina

In uno studio pubblicato sul “American Journal of Clinical Nutrition” nel 2006, i ricercatori hanno seguito i soggetti da 12 anni e hanno analizzato l’assunzione di caffeina. Hanno trovato che coloro che hanno aumentato il consumo di caffeina bevendo caffè o tè tendono a guadagnare leggermente meno peso nel tempo rispetto a quelli che hanno diminuito il consumo di caffeina. Non è chiaro se la caffeina supera le catechine come aiuto di gestione del peso, tuttavia, anche con questi risultati è impossibile consegnare la tè nero alla corona.

Bevande sicure

La caffeina in alte dosi può causare stomaco, ansietà, palpitazioni cardiache e vertigini, quindi è inutile iniziare a soffocare il tè verde o nero in un tentativo di perdere peso. Il contenuto della caffeina varia, ma il tè nero di un marchio principale contiene 55 milligrammi per servazione e il suo tè verde contiene 35 milligrammi di caffeina per servire. Consumo da 200 a 300 milligrammi di caffeina al giorno è considerato moderato, ma se sei sensibile alla caffeina è possibile provare effetti collaterali con molto meno.