È il riso rosso sano?

Se stai cercando un’alternativa al tuo normale riso bruno, pensa a provare il riso rosso. Questo grano intero color grigio ha un sapore nocivo e una struttura morbida e va bene con la maggior parte delle carni e verdure o è servito come pilaf o insalata. Come il riso bruno, il riso rosso è una buona fonte di fibre. Può anche aiutarti a soddisfare le vostre esigenze di ferro. Il riso rosso rende una sana aggiunta alla vostra dieta.

Come detto in precedenza, il riso rosso è considerato un granello intero. Un alimento a grani intero conserva l’intero seme di grano, incluso il germe, la crusca e l’endosperma. Il Dipartimento dell’Agricoltura Usa raccomanda di mettere almeno la metà delle vostre porzioni di grano per migliorare la tua salute. Le persone che includono più cereali integrali nella loro dieta hanno tassi più bassi di malattie cardiache e diabete di tipo 2. Inoltre, le persone con più assunzioni di cereali integrali tendono ad avere pesi corporei inferiori.

Come grano intero, il riso rosso può aiutarti a soddisfare le vostre esigenze di fibra quotidiana. Una tazza di tazza di rosso di riso rosso contiene 2 grammi di fibre, riunendo l’8% del tuo valore giornaliero per la fibra. La fibra è un tipo di carboidrato che il tuo corpo non può digerire e può essere meglio conosciuto per la sua capacità di migliorare la funzione intestinale e prevenire la costipazione. Ma la fibra negli alimenti come tale riso rosso può anche aiutare a controllare la fame rallentando la digestione, che a sua volta aiuta nel controllo del peso. Inoltre, la fibra può anche contribuire a ridurre il rischio di malattie cardiache aiutando a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue, la pressione sanguigna e l’infiammazione.

Il riso rosso può aiutarti a soddisfare le vostre esigenze quotidiane di ferro. Una tazza da 1/4 serve per soddisfare il 2% del valore giornaliero per il ferro. Il ferro è un minerale essenziale che il tuo corpo ha bisogno per aiutare a portare ossigeno in tutto il tuo corpo. Senza abbastanza ferro nella vostra dieta, il tuo corpo non può ottenere l’ossigeno che ha bisogno, causando di sentirti stanco e abbassando la tua capacità di combattere l’infezione. L’anemia di carenza di ferro è la carenza nutrizionale più comune del mondo, secondo l’Ufficio di integratori alimentari. Tra cui i cibi ricchi di ferro nella vostra dieta, come il riso rosso, possono contribuire a soddisfare le vostre esigenze quotidiane.

Il riso rosso è anche privo di grassi. Mentre il grasso è una sostanza nutritiva essenziale che fornisce al vostro corpo energia e aiuti nell’assorbimento di vitamine liposolubili, un elevato assorbimento di grassi è stato collegato a malattie cardiache e ad alcuni tipi di tumori, secondo Penn Medicine. Alti ingressi di grasso aumentano anche il rischio di obesità. Dovresti limitare l’assunzione di grassi giornalieri a meno del 30 per cento delle calorie, o circa 65 grammi su una dieta di 2.000 calorie.

Grano intero

Fonte di fibra

Fonte di ferro

Senza grassi